UnipolSai è costantemente attento ai cambiamenti introdotti dalla legge italiana e, collaborando con i migliori esperti in campo pedagogico e tecnologico, ha creato Qshino, il cuscino smart che garantisce una maggiore sicurezza in auto per i bambini posizionati sui seggiolini. Senza dimenticare l’importanza del comfort e di una struttura ergonomica, Qshino è stato studiato per assicurare il giusto bilanciamento del peso del bambino, sviluppando una soluzione che possa seguire le forme, adattandosi alla crescita del bambino.

Con l’entrata in vigore della legge 1° ottobre 2018 che va a modificare l’articolo 172 del codice della strada, infatti, è divenuto obbligo migliorare la sicurezza dei seggiolini dell’auto che trasportano bambini di età inferiore ai 4 anni dotandoli di dispositivi antiabbandono.

L’obbligo di dotarsi di tali dispositivi, in vigore dal 7 novembre 2019, ha fatto sì che UnipolSai lavorasse per proporre una soluzione che fosse non solo efficace e sicura, ma anche alla portata di tutti. È nato così Qshino, il cuscino smart antiabbandono che rende intelligente e infallibile la sicurezza del tuo seggiolino.

UnipolSai ha voluto dare vita a una soluzione che fosse universale e che si adattasse senza problemi a tutti i modelli di seggiolino auto. Il Qshino è infatti caratterizzato da un comodo cuscino smart da collocare sulla seduta del seggiolino. Se, a prima vista, potrebbe sembrare un comunissimo cuscino, il Qshino by UnipolSai è in realtà un dispositivo intelligente che è connesso con la Qshino App.

L’app, sviluppata secondo le più severe regole di User Experience Design che la rendono di facile utilizzo, ti avvisa con un forte allarme acustico e visivo qualora lasciassi il tuo bambino in auto mentre ti allontani. Se, per una serie di circostanze, non dovessi rispondere all’allarme, Qshino App avviserebbe tempestivamente i numeri amici che hai configurato. Inoltre, se hai la geolocalizzazione attiva sul tuo smartphone, Qshino App indicherà ai tuoi numeri amici anche la tua posizione così da garantire un intervento rapido e sicuro.

Ecco come funziona Qshino, la soluzione smart firmata UnipolSai

La facilità di utilizzo garantisce anche una migliore efficacia: per questo Qshino è stato pensato per essere di immediata comprensione e di comodo utilizzo.

Ecco come funziona:

  1. Per prima cosa è necessario posizionare Qshino sistemandolo sul seggiolino auto e passando la fibbia di sicurezza nell’asola: i sensori si attiveranno appena rileveranno il peso del bambino.
  2. Una volta scaricata l’app Qshino dallo store (disponibile sia per dispositivi Android che per sistemi iOS), sarà sufficiente registrarsi e attivare il bluetooth: in questo modo lo smartphone si connetterà automaticamente con Qshino.
  3. Per rendere il dispositivo antiabbandono efficace, è importante anche verificare la connessione, controllando che il Qshino sia correttamente funzionante.
  4. Dopo questi semplici passaggi, Qshino by UnipolSai è pronto per garantire un viaggio sicuro, azzerando i pericoli legati alla dimenticanza del bambino in auto.